Carmelo Ambra insegna da 25 anni Hatha yoga. L’Hatha Yoga è l’insieme di pratiche e discipline che permettono di avere il controllo del corpo e delle energie vitali.

Secondo l’Hatha Yoga Pradipika, uno dei maggiori testi sull’argomento insieme a Gheranda Samhita, Goraksha Samhita e Shiva Samhita, la pratica dello Hatha Yoga ha lo scopo di eliminare gli ostacoli di genere fisico che sorgono lungo la strada per arrivare al Raja Yoga, Yoga spirituale o regale. La parola Hatha è composta da due sillabe: HA che rappresenta il sole e il corpo denso nell’uomo, costituito dalle due energie: respiratoria (Prana) e digestiva (Apana).THA che rappresenta la luna e il corpo sottile, costituito dalle percezioni che scorrono lungo due canali che vanno dalla base della colonna vertebrale alla sommità del cranio, Ida (Luna) e Pingala (Sole). L’Hatha Yoga ha il compito di liberare il corpo sottile dal controllo del corpo denso ed è composto da otto gradi, o stadi, principali.

  1. Yama, astinenze.
  2. Niyama, osservanze.
  3. Asana, posizioni, che insieme al pranayama costituiscono la chiave di volta dell’hatha yoga.
  4. Pranayama, controllo del respiro.
  5. Pratyahara, controllo dei sensi.
  6. Dharana, concentrazione mentale su un solo oggetto, focalizzazione.
  7. Dhyana, contemplazione, meditazione.
  8. Samadhi, identificazione. (letteralmente: mettere insieme – unire con).

Gli Asana costituiscono una parte importante dello Hatha Yoga. Sono movimenti del corpo o posizioni statiche che, effettuate con un’adeguata tecnica di respirazione, Pranayama, aiutano a sviluppare forza, flessibilità, stabilità mentale, e funzionamento corretto dei vari sistemi corporei.

Carmelo dicevi che insegni da 25 anni Hatha Yoga ?
Si , esatto, da 25 anni e lo pratico da 30 anni. Il tipo di yoga che insegno si chiama hatha yoga lo yoga della forza o lo yoga dell’unione del sole e della luna. Non faccio molta distinzione fra i vari tipi di yoga purchè si rifanno alla tradizione-e vanno x lo stesso fine. Come tipo di yoga è il più diffuso al mondo sia in India che nel resto del globo.

Il tipo di Yoga che insegni come lavora sul corpo di un individuo?
Questo tipo di yoga prende in considerazione primo di tutto il nostro corpo per scioglierlo, ripulirlo, renderlo forte, con esercizi interni e esterni poi con le Asana (posizioni del corpo) assesta l’equilibrio interno svolgendo un lento e profondo lavoro sul sistema nervoso, ghiandolare,circolatorio , linfatico  con i pranayama (esercizi di respirazione) ti fa viaggiare in un altra velocità rimanendo fermo.

Pensi che lo Yoga sia solo uno strumento di rilassamento o aiuti anche a conoscersi?
Lo yoga è come una scala si sale sempre di più x arrivare alla vetta, quindi si entra ,salendo su un piano più profondo dove si mette in moto l’energia (il prana) con le tante, tantissime tecniche collaudate  da millenni di esperienze. Nello yoga ognuno può trovare ciò che vuole dal benificio fisico, mentale, spirituale o rilassamendo , oppure ci si può spingere molto più lontano, appunto verso la conoscenza di sè o della verità, ma questo richiede veramente tanto impegno.

Dove si possono seguire i tuoi corsi?
I miei corsi si possono seguire ,per il momento a Roma presso una palestra ( luogo poco adatto ) oppure a Cassino o contattandomi anche lezioni private a domicilio.

Che caratteristiche deve avere un insegnante di Yoga?
Sicuramente un insegnante di yoga deve aver sperimentato molto sulla sua pelle, aver fatto molte esperienze di ricercatore della verità, deve aver sconfinato in stati mentali particolari prima di insegnare. Prendersi un attestato in 3 anni non dice nulla pur essendo un bravissimo tecnico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here