Quante volte, soprattutto la sera, sentiamo i nostri occhi pesanti e stanchi! E’ una risposta abbastanza frequente, nel momento in cui gli occhi sono “costretti” ad affrontare lunghe ore di stress, proveniente da tante situazioni, di cui tutti abbiamo, più o meno, sperimentato gli “effetti”: permanenza davanti ad un monitor, esposizione prolungata ai raggi solari, vento, luci troppo forti e tanto altro. Esistono però dei validi rimedi “al naturale”!

Sbattere frequentemente le palpebre per distribuire la lacrima sulla cornea, per pulirla e tenerla umida. L’ammiccamento è indispensabile per chi porta gli occhiali, le lenti a contatto e per chi usa il computer perché in questi casi la tendenza comune è quella di tenere gli occhi fissi troppo a
lungo provocando così secchezza e affaticamento.
E’ importante respirare e sbattere gli occhi di frequente nell’arco della giornata per attivare questo benefico “massaggio”. Se siete spesso davanti ad un televisore pensate a quanto, irrigidite i vostri muscoli oculari! Facciamo ginnastica per gli occhi!
Una volta al giorno è utile mettere in moto i sei muscoli che muovono i nostri occhi facendo un semplice esercizio: Con la testa ferma e il collo rilassato, Guardare su e giù per alcune volte. Il movimento deve essere continuo e lento più in alto possibile e più in basso possibile.
Muovere gli occhi da un lato all’altro il più laterale possibile, senza sforzo. Ripetere alcune volte Muovere gli occhi in obliquo in alto a destra e in basso a sinistra in modo continuo e fluido per alcune volte.
Muovere gli occhi in obliquo in alto a sinistra e in basso a destra, in modo continuo e fluido per alcune volte. Muovere gli occhi dolcemente in cerchio per alcune volte verso destra, fare una pausa e poi muoverli sempre in cerchio nella direzione opposta.
Ricordate poi che, fondamentali sono impacchi con acqua di malva e camomilla, nonchè una fettina di patata, che potete applicare con delicatezza sugli occhi chiusi, mentre vi rilassate, con un sottofondo di buona musica!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here